Saturday 18 January 2020
Prima Pagina

Vagoni vecchi e incidenti è un sistema in agonia

I CONTROLLI
Paolo Barbuto
Sei mesi fa nello stesso punto dove ieri c'è stato l'incidente uno scambio andò in tilt e solo la prontezza del macchinista evitò il deragliamento; il mese scorso le stazioni della metropolitana vennero chiuse d'improvviso perché c'era un treno dal quale uscivano fumo e scintille che doveva rientrare di corsa in deposito: i due episodi, sommati a quello di ieri, bastano a diffondere angoscia e preoccupazione.


Per continuare a leggere l'articolo, l'edizione del Messaggero dalla mezzanotte e tutte le edizioni del giornale, attiva subito la promozione.

Leggi Subito